COME NON PAGARE IL CANONE RAI

Il pagamento del canone con la bolletta per il consumo di energia elettrica dovrebbe render vita dura agli evasori.

In verita’, ci sono persone che non evadono affatto, non avendo l’apparecchio televisivo,  e non e’ giusto che debbano pagare solo se hanno energia elettrica.

Se siete fra questi, perche’ non avete apparecchi, perche’ la bolletta si riferisce a seconda casa o perche’ si riferisce a un vostro congiunto deceduto, vi basta mandare una raccomandata cosi’ fatta:

 

Fac-simile raccomandata

Alla

AGENZIA DELLE ENTRATE

DIREZIONE PROVINCIALE I DI TORINO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO EX ART. 46 D.P.R. 445/2000

NON DEBENZA DI CANONE RAI

Il sottoscritto

Nato a

Il

Residente nel Comune di

Via

Codice Fiscale

Consapevole che chiunque rilascia dichiarazioni mendaci e’ punito ai sensi del codice penale e di leggi speciali in materia, ex art. 46 del D.P.R. 445 del 28.12.2000

In relazione all’utenza di energia elettrica di cui al contratto n.

Stipulato in data

Con la societa’

DICHIARA

Di non possedere alcun apparecchio televisivo o adattabile alla ricezione delle radioteleaudizioni

Oppure

Che l’immobile cui si riferisce l’utenza e’ adibito a seconda casa o residenza estiva

Oppure

Che l’immobile cui si riferisce l’utenza e’ stato dato in locazione a………… con contratto…. (allegate copia)

Oppure

Che l’unico apparecchio televisivo posseduto nell’immobile cui si riferisce l’utenza e’ stato ceduto /rottamato

Che il proprietario dell’immobile cui si riferisce l’utenza e’ deceduto in data    …. (allegate certificato di morte)

DICHIARA INOLTRE

Che anche gli altri appartenenti al proprio nucleo familiare possiedono  apparecchi televisivi o adattabili alla ricezione delle radioteleaudizioni

In fede

Luogo, data e firma

 

N.B. allegare sempre copia documento di identita’