Compensi

Il primo incontro e relativa consulenza orale non comportano il pagamento di alcun compenso.

All’esito dell’esame del caso sottoposto, il Cliente verrà informato dal professionista dei possibili percorsi da intraprendere, con particolare attenzione alla ricerca di una soluzione stragiudiziale.

In questa stessa occasione il Professionista fornirà al Cliente un preventivo di spesa per ogni possibile percorso con indicazione delle tempistiche di pagamento, che verranno sempre scandite con attenzione verso le esigenze del Cliente e, nel caso di un giudizio, faranno riferimento allo stato di avanzamento del medesimo.

A seconda della tipologia di caso esaminato, sarà possibile pattuire con il Cliente la sola anticipazione delle spese vive (contributi unificati, spese di notifica e di copie, registrazione dei provvedimenti) e la corresponsione del compenso solo all’esito.

In alcuni casi sarà anche possibile stabilire di far dipendere la determinazione del compenso dall’esito dell’azione.